Autore Topic: L’inesperienza è una brutta bestia  (Letto 567 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

DuKaL

  • Pivellino
  • *
  • Post: 1
  • Karma: +0/-0
    • Mostra profilo
L’inesperienza è una brutta bestia
« il: Febbraio 26, 2018, 01:44:30 pm »
Io ho ricevuto il porto d’armi a dicembre e ho già fatto i primi acquisti, due carabine e due pistole che mi piacevano, ma che non sono assolutamente da tiro, sono solo per soddisfare meri gusti personali.
Ora vorrei approcciarmi al tiro come sport vero e proprio, ma non sò davvero come partire, al poligono ho provato sia il 308 che il 22lr, e devo dire che mi sono piaciuti entrambi veramente molto, il 22 lr ho notato che non necessita di cuffie e che soprattutto è adatto a passare una domenica tranquilla senza lividi nella spalla il giorno dopo, ma ho notato che dopo i 150mt. Arranca veramente molto. Mentre il 308 è perfetto per ogni situazione ma le munizioni costano il triplo e c’è il problema della spalla del giorno dopo. Ho veramente bisogno di un consiglio esperto dato che gli armaioli dicono ognuno una cosa diversa a seconda di come gli conviene.
P.s. Il budget è limitato essendo un arma che vorrei per iniziare (diciamo sui 1500€ ottica compresa)